08. LA BIBLIOTECA DI SPECIALMENTE MAMMA

La BIblioteca di SPECIALMENTE MAMMA è molto ricca di titoli e viene costantemente arricchita dalle donazioni delle nostre mamme.
È stata inizialmente costituita dal consistente conferimento dei libri acquistati e letti personalmente dalle fondatrici del gruppo Licia e Nausica le quali si tengono aggiornate anche con la lettura dei nuovi arrivi.
Licia e Nausica possono consigliare alle mamme, alle donne in gravidanza e anche ai futuri papà, nonne e zie, i libri che rispondono alle proprie esigenze.
Se anche tu vuoi donare un libro che ti ha particolarmente emozionata e renderlo disponibile anche alle altre mamme, contattaci o vieni a trovarci ad uno dei nostri incontri mensili!
Il prestito dei libri è aperto a tutti e gratuito se non supera i due mesi di tempo.
Oltre i due mesi sarà richiesto un contributo libero: i contributi verranno utilizzati per acquistare libri nuovi e aggiornati sulle tematiche che interessano il gruppo.
I libri sono divisi in varie sezioni a seconda dei temi trattati.
Potete richiedere maggiori informazioni e prendere in prestito i libri durante i nostri incontri mensili a Noale (VE) e Robegano di Salzano (VE).
Informatevi anticipatamente sui titoli che vi interessano perché la biblioteca è molto attiva quindi alcuni titoli potrebbero non essere immediatamente disponibili:
Specialmente Mamma
*gruppo di auto aiuto e sostegno tra mamme delle province di Padova Venezia Treviso*

web: https://specialmentemammablog.wordpress.com/
FB: http://www.facebook.com/specialmentemamma
e-mail: specialmentemamma@gmail.com

Una selezione di libri è disponibile in prestito gratuito anche presso la Farmacia Mascarucci di Noale (VE):
http://696448227777682542.weebly.com/specialmentemamma.html

Questi i titoli disponibili:
Abbracciamolo Subito! di Michel

Allattare.net

Bebè a costo zero di Giorgia Cozza

Sotto il camice niente? di Lucio Piermarini

Bambini e (troppe) medicine di Franco De Luca

Tutte le mamme hanno il latte di Paola Negri

Sapore di Mamma di Paola Negri

Un mondo di pappe di Sara Honegger Fresco

ATTENZIONE!
Questa sezione è in fase di aggiornamento

SEZIONI

RIVISTE E MATERIALE INFORMATIVO SPECIALMENTE MAMMA

N
TITOLO

1
Le vaccinazioni nell’infanzia
Opuscolo della Regione Veneto
2
Benvenuto Baby. Benessere fin dalla nascita
Opuscolo Farmacia insieme
3
Come affrontare le più comuni dermatiti dei bambini
Opuscolo Aboca,l’evoluzione della fitoterapia
4
7 azioni per la vita del tuo bambino
Dispensa Genitori più
RIVISTE
5
Farmacia Mascarucci. Estate 2013

6
Terra Nuova
Maggio 2010, Marzo Giugno Luglio/agosto 2009
7
Valore alimentare
Dal n° 26 al n° 28
8
Leggere per crescere
Giugno 2006, Primavere e estate 2007
9
Informarsi. Il periodico della Natura.
N° 36, estate 2012 e numero speciale (bimbi adolescenti e alimentazione)
10
Un pediatra per amico
Anno 5 n° 5 dicembre 2005; anno 6 ° 2, 3, 5 /2006; anno 7 n° 1, 2, 4, 5 /2007; anno 9 n° 4 /2009; anno 10 n° 6 /2010.

N
TITOLO
AUTORE
CASA EDITRICE
DESCRIZIONE
1
La mia mamma sta con me. Conciliare famiglia e lavoro grazie a internet
C. Porta
Leone Verde
La mia mamma sta con me ti permette di passare più tempo con i tuoi figli conciliando famiglia, lavoro e carriera grazie al digitale e a internet.
Per molte donne infatti, la nascita di un figlio coincide con la fine della carriera (quando non della vita professionale in generale). Altre mamme, non potendo fare a meno di uno stipendio, con enorme dispiacere si vedono costrette a delegare la cura dei propri bambini a terzi. Tuttavia, conciliare lavoro e famiglia oggi è possibile, grazie anche alle molte risorse messe a disposizione dai media digitali e in particolare da internet. Anzi, in tale prospettiva reinventarsi non è solo possibile, ma doveroso! E lo si può fare partendo dalle proprie competenze, dalle proprie passioni e aspirazioni. Bastano un pizzico di creatività e tanto spirito di iniziativa.
Claudia Porta, autrice di La mia mamma sta con me, condivide con il lettore la sua esperienza personale elargendo consigli e spunti utili alle mamme che desiderano riaffacciarsi al mondo dei lavori creativi dopo la maternità
2
Liberi di imparare. Le esperienze di scuola non autoritaria in Italia e all’estero raccontate dai protagonisti
F. Codello, I. Stella
Terra Nuova edizioni
E’ possibile imparare senza essere obbligati a frequentare lezioni? Senza essere sottoposti a voti e alla minaccia di una bocciatura?
Questo libro risponde di sì attraverso le voci e le esperienze concrete di coloro che animano le scuole democratiche libertarie in Italia e nel mondo.

Gli autori, con linguaggio chiaro e appassionato, ricostruiscono la storia e i presupposti teorici dell’educazione non autoritaria, dall’assenza dei voti alla libertà di apprendimento, dalle regole condivise al protagonismo degli studenti.

I tratti comuni a ogni esperienza educativa, così come le peculiarità dovuta ai diversi contesti ambientali, emergono attraverso le testimonianze di studenti, insegnanti e genitori, che ci raccontano la vita e le scelte quotidiane in questi gruppi educativi non convenzionali.

In chiusura del volume potete trovare una mappa dei progetti e delle esperienze di scuola democratica in Italia, alcune informazioni concrete per diffonderle nel nostro paese e una ricca bibliografia per chi desidera approfondire.
3
Aiutare i bambini a vivere bene le emozioni. Un uso sapiente dei rimedi omeopatici e dei fiori di Bach
G. Trapani, PL Andreoli
Edizioni red!
In un’epoca convulsa come la nostra i bambini rischiano di crescere sempre più fragili, e può capitare che alle prime difficoltà inizino a manifestare disturbi fisici e comportamentali.
Di fronte a un bambino insicuro, agitato, che ha delle fobie, che cerca di attirare l’attenzione su di sé in tutti i modi, che non ha ancora il controllo degli sfinteri, o che manifesta disturbi come l’inappetenza o l’insonnia, i genitori, ma anche i pediatri, sono spesso disarmati; in queste circostanze si cercano risposte solo nell’uso dei farmaci o ricorrendo alla psicoterapia.

Questo libro vuole aiutare i genitori a individuare nei rimedi naturali le vie di uscita diverse dai trattamenti convenzionali. Riconoscendo la tipologia del bambino e le caratteristiche dei sintomi che esprime si possono infatti scegliere i rimedi omeopatici e i fiori di Bach adeguati, che lo aiutino a uscire dal momento di crisi e a rinforzare la sua personalità, rendendolo più sicuro e più capace di affrontare il futuro

4
Mio figlio sa stare con gli altri. Come insegnare ai bambini a inserirsi in tutti gli ambienti rimanendo se stessi
N. Laniado
Edizioni red!
Molti bambini sono particolarmente maleducati e soffrono di parecchi disagi come timidezza, aggresività…questo testo offre spunti per un inserimento più armonioso nella vita sociale.

5
Video dipendenti o video intelligenti? Per un uso corretto della televisione
E. Fazioli Biaggio
Edizioni red!
La televisione ha invaso le nostre case con una presenza ingombrante, dominante, soprattutto sui bambini. Televisori sempre più tecnologici sono entrati in tutte le stanze e una miriade di canali, digitali e non, fornisce un’offerta praticamente illimitata a ogni ora del giorno. Ma non è detto che sia una sciagura, occorre semplicemente imparare a utilizzarla con intelligenza, senza demonizzarla.

Questo libro è un aiuto per impostare un rapporto con la televisione maturo e consapevole partendo da tante situazioni quotidiane diffusissime.

È rivolto ai genitori, ma grazie agli ironici disegni può catturare anche l’attenzione dei bambini un po’ più grandi. Oltre ai consigli e alle riflessioni dell’autrice raccoglie citazioni di Anna Oliverio Ferraris, psicoioga; Giancarlo Rigon, neuropsichiatra infantile; Vera Slepoj, psicoioga; Bruno Bettelheim, psichiatra; Cristina Lastrego e Francesco Testa, scrittori, e molti altri…

6
Invece che la tv. Come scegliere le attività extrascolastiche più adatte al proprio figlio
N. Laniado
Edizioni red!
Invece che la tv. Come scegliere le attività extrascolastiche più adatte al proprio figlio

7
Mamma, non ho sonno. Come fare quando il bambino non vuole dormire
N. Laniado
Edizioni red!
Tutto quello che occorre sapere sul sonno e i consigli per crescere bambini che non dormono e non ci fanno dormire. Quali sono le cause possibili, di quanto sonno ha bisogno un bambino età per età… I riti, le favole, gli oggetti rassicuranti…

8
Il bambino l’attesa e la nascita. La guida indispensabile per vivere serenamente la gravidanza e il parto
S. Kitzinger
Mondadori
Un’edizione interamente ampliata e aggiornata che spiega ai genitori l’intero processo dell’attesa e della nascita, ponendo l’accento sui cambiamenti fisici ed emozionali della futura madre, sullo sviluppo del bambino, sui controlli e gli esami ai quali sottoporsi, con tutti i consigli indispensabili per affrontare al meglio quest’esperienza. L’autrice, educatrice di fama mondiale, è anche antropologa sociale e profonda conoscitrice del tema della nascita.

9
La sculacciata. Perché farne a meno: domande e riflessioni
O. Maurel
Il Leone Verde
Molti dei mali che affliggono bambini e adulti (depressione, delinquenza, tendenza ad avere incidenti) sono connessi al modo in cui sono stati trattati nel periodo in cui si sviluppava il loro sistema nervoso. D’altra parte, schiaffi e sculacciate rendono più obbedienti i bambini? Migliorano l’apprendimento? Perché le punizioni corporali sono così distruttive? È possibile educare senza picchiare? Come fare?

10
Procreazione assistita. Introduzione alla nuova legge.
C. Casini
San Paolo

11
I problemi degli adolescenti
F. Dolto
TEA
L’adolescenza è un momento cruciale della vita, difficile e complesso, ma anche importantissimo per lo sviluppo di una persona. In questo libro una grande psicologa analizza e spiega ai ragazzi e ai loro genitori come orientarsi tra i mille problemi quotidiani di quel periodo: amicizia, amore, sessualità, droga, violenza, disagio, rapporto con gli adulti, inserimento nella società, trasformazioni fisiche e psicologiche. Una guida utilissima per superare le incomprensioni tra genitori e figli e vivere nel modo più sereno possibile un momento bellissimo, un’occasione da non perdere.

«Nessun adolescente è senza problemi, senza sofferenza; forse è il periodo più ricco di dolore della vita, ma anche quello delle gioie più intense. Il guaio è che si desidera fuggire tutto ciò che si presenta difficile. Fuggire fuori da sé gettandosi in avventure dubbie o pericolose, trascinati da persone che conoscono la fragilità degli adolescenti. Fuggire dentro di sé, chiudersi dentro un guscio fasullo. L’adolescenza è sempre difficile, ma se i genitori e i figli hanno fiducia nella vita, tutto va sempre a posto.»

12
I problemi dei bambini
F. Dolto
Oscar Mondatori
Nell’ottica degli adulti, l’educazione dei bambini può essere fonte di problemi e preoccupazioni. Come affrontare capricci, ostilità, ribellioni? Come reagire quando il bambino non mangia, dorme poco, rompe i giocattoli, picchia i compagni? Ma la prospettiva di Françoise Dolto va in senso diametralmente opposto, ponendosi dalla parte dei bambini e analizzando le difficoltà che essi incontrano per diventare adulti. Durante la crescita devono affrontare prove difficili e rischiose che, in condizioni normali, sono perfettamente in grado di superare senza aiuto. È necessario però che i genitori imparino a dare loro fiducia, senza soffocarli con attenzioni superflue e ansie malcelate, dato che la vita stessa, da saggia educatrice quale è, provvederà alla loro formazione.

13
E adesso..pappa. Come insegnargli a mangiare
G. Donegani
Sfera editore

14
Crescere bambini piccoli
S. Biddulph
TEA
Oggi in Italia circa il 45 per cento delle donne con figli lavora e anche se la partecipazione attiva delle madri al mercato del lavoro risulta differenziata all’interno del territorio italiano il dilemma circa la “gestione” del bambino resta uguale per tutte: affidare il piccolo a una baby-sitter a tempo pieno oppure a un asilo nido dove può interagire con altri bambini? Chiedere una riduzione dell’orario di lavoro o addirittura scegliere di restare vicino al bambino nei primi anni? Per Steve Biddulph, terapista famigliare di fama mondiale, la questione è piuttosto chiara. Un nido tipico dispone in media di tre maestre per nove bambini. Ciò significa che in ogni momento sei neonati sono soli, mentre avrebbero bisogno di un rapporto individuale con l’insegnante, soprattutto nel loro primo anno di vita.

15
Come chiamerai il tuo bambino. Scegli tra oltre 300 nomi

Sfera editore

16
101 giochi intelligenti e creativi da fare con il tuo bambino. Da 0 a 5 anni
M. La Banca
Newton Compton editori
Il mio bambino non ha ancora cinque anni… Come posso riuscire a incuriosirlo e a stimolarlo? Quali sono i giochi più adatti alla sua età? Mille domande affollano la testa di un genitore che impara a trascorrere il tempo con il proprio figlio. Sì, perché, nonostante tutto l’amore per il nostro piccolo, non sempre riusciamo a trovare soluzioni per intrattenerlo e divertirlo. Soprattutto quando fuori piove da due giorni, o è finita la scuola, o il pomeriggio è lungo e lui non vuole saperne di dormire… Ecco allora 101 giochi intelligenti e creativi divisi per fascia di età, da organizzare fuori o dentro casa, in inverno o in estate, con pochi materiali semplici e sicuri. E scoprirete che far giocare il bambino è facilissimo, basta scatenare la fantasia. Così, mentre cantate a squarciagola, con le mani appiccicose di colla o impastate di farina, o vi esibite in mille acrobazie con la corda o l’hula-hoop, ritroverete il sapore della vostra infanzia e sarete voi a non voler più smettere di giocare!

Giochi sensoriali, musicali, di manipolazione, di esplorazione, grafico-pittorici, di motricità, per il linguaggio, di drammatizzazione…

17
Si fa come dico io. L’equilibrio del potere tra genitori e figli
R. Albani
Pratiche editrice
Chi comanda in casa, i genitori o i figli? Dopo l’onda lunga della rivoluzione antiautoritaria degli anni Settanta, alcuni genitori sono ancora convinti che sia possibile educare evitando qualsiasi imposizione. Non si rendono conto però che a volte sono proprio i figli a chiedere regole chiare e limiti precisi, perché hanno bisogno di risposte educative decise e coerenti. Roberto Albani, con la sua lunga esperienza di pediatra e di consulente familiare, in questo libro propone di superare il tabù ormai anacronistico che bandisce l’uso del potere in famiglia. I genitori devono contrapporre interventi educativi efficaci alle mille strategie di logoramento – dal broncio alle scenate in pubblico, dai capricci ai ricatti affettivi – messi in atto dai figli. Per ogni fascia d’età l’autore fornisce esempi concreti e soluzioni praticabili: che cosa fare quando i bambini non dormono, come rispondere alle richieste di attenzione, al pianto e ai comportamenti aggressivi, quando è lecito ricorrere a una punizione e, con i figli più grandi, come stabilire regole, per esempio sugli orari, sull’uso dei telefonini e sull’accesso alla rete e ai social network, o come affrontare i problemi riguardanti la droga, il denaro, la scuola e il tempo libero. D’altra parte, i genitori devono anche capire quando i figli devono essere lasciati liberi di sbagliare. Perché se è giusto che i genitori imparino a dire “si fa come dico io” è altrettanto importante, man mano che i figli crescono, educarli all’autonomia.

18
E adesso…nanna. Come insegnargli a dormire
L. de Lauarentiis
Sfera editore

19
Mamma in blu. Che cos’è la depressione post partum: riconoscerla, prevenirla, superarla
F. Marshall

20
L’intelligenza morale dei bambini
R. Coles
Rizzoli
Far crescere un bambino in modo equilibrato, per farne un adulto pienamente consapevole e cosciente anche rispetto alle regole morali della società non è un compito semplice. L’autore si rivolge ai genitori, ma anche agli educatori, per indicare quali siano i metodi più efficaci per sviluppare correttamente la sua intelligenza morale, perché i concetti di “buono” e “cattivo” si costruiscono giorno per giorno, soprattutto attraverso l’esempio degli adulti. organizzò nell’Art of This Century e che divenne l’unica raccolta esauriente d’avanguardia dall’inizio del secolo agli anni 40. Gli ultimi trent’anni della sua vita li trascorse a Venezia affascinata dalla bellezza di quella città

21
Senza pannolino. Come educare al vasino sin dai primi mesi di vita
L. Boucke
Aam Terranova
Fare a meno dei pannolini ? Sembra impossibile eppure è quello che avviene da sempre in gran parte dei paesi, al di fuori dell’Europa e degli Stati Uniti. Il libro spiega come fare a svezzare i bambini dal pannolino, riportando le testimonianze di numerose mamme e i suggerimenti di medici e pediatri.

22
L’arte dell’allattamento materno
A cura de La Leche League
Edizioni da mamma a mamma
L’Arte dell’Allattamento Materno è il famoso manuale de La Leche League, nato nel 1956 da un blocchetto di appunti di alcune mamme statunitensi che iniziarono a raccogliere informazioni su questa pratica che era stata abbandonata negli “anni del benessere”.
A quei primi foglietti si aggiunsero pareri medici, ricerche scientifiche, approfondimenti, fino a raggiungere oggi le oltre 500 pagine di analisi ed esperienze, vissute e condivise da molte mamme in tutto il mondo.
L’Arte dell’Allattamento Materno è un libro scritto a più mani e soprattutto a più cuori, nel qale le madri di oggi possono ritrovare la competenza e l’accuratezza scientifica che contraddistinguono le Consulenti de La Leche League, unite a quella disponibilità e a quella condivisione che rendono gli incontri e le consulenze de La Leche League così speciali.
23
Fate la nanna
E. Estivill, S. de Béjar
Mandragora
Il fenomeno dell’insonnia, dovuto in parte allo stress della vita quotidiana, è ormai considerato un vero e proprio problema sociale. Recenti ricerche hanno dimostrato che le turbe del sonno derivano principalmente da errate abitudini contratte nei primi anni di vita. Il libro svela ai genitori le semplici tecniche per conseguire l’obiettivo.
24
Il linguaggio segreto dei neonati
T. Hogg
Oscar Saggi Mondatori
Nove mesi di trepidante attesa passati a informarsi, frequentare corsi, interrogare amici e conoscenti. Poi arriva il bambino e inizia il cammino di genitori, costellato di grandi emozioni, ma anche di profonde insicurezze, durante il quale si ha spesso bisogno di conferme, suggerimenti, risposte precise. Alle mille domande che si pone una neomamma risponde Tracy Hogg che, per la sua eccezionale capacità di comunicare con i neonati, viene chiamata “la donna che sussurra ai bambini”. Con il supporto di esempi concreti e storie vere, aiuta i neogenitori a indovinare i desideri del loro bimbo, a interpretarne il linguaggio, distinguendo i diversi tipi di pianto e leggendo i movimenti del corpo. E insegna a costruire un vero rapporto con il piccolo, trasformando ogni evento i un’occasione per conoscersi meglio.
25
La dietain gravidanza
L. Nava
Edizioni red!
Questo libro si rivolge alle donne che aspettano un bambino oggi, ma anche a quelle che lo aspetteranno domani. Affronta infatti il tema dell’alimentazione in gravidanza partendo da lontano:

si apre con un’ampia sezione dedicata al benessere psicofisico e alla prevenzione a partire dal momento del concepimento;

approfondisce, in modo esaustivo, l’argomento dell’alimentazione, cioè quanto e che cosa mangiare, i supplementi e gli integratori necessari durante la gestazione, quali alimenti evitare;

non mancano un capitolo di prelibate ricette e una parte dedicata ai suggerimenti in vista del parto e all’alimentazione della neomamma.

Una mamma e il suo bambino: durante i mesi della gestazione la loro interazione è costante. I pensieri, le emozioni, lo stato dì salute della donna incidono sullo sviluppo e la crescita di suo figlio. Per questo, seguire uno stile di vita sano, che comprenda anche una dieta equilibrata, è importante per entrambi i ‘protagonisti’ della gravidanza.

26
La mia gravidanza
P. di Pietro
Edizioni red!
Un libro prezioso, ricco di indicazioni pratiche, da consultare durante tutto il periodo dell’attesa per rispondere a qualsiasi interrogativo.

È suddiviso in tre sezioni:

La cura del corpo in gravidanza descrive i cambiamenti fisici e psicologici che caratterizzano i mesi dell’attesa, consiglia gli alimenti più adatti e tratta i tarmaci e i rimedi naturali che possono essere utilizzati senza pericolo;

La gravidanza trimestre per trimestre prende in esame i cambiamenti che avvengono durante i tre trimestri della gravidanza e offre utili indicazioni per superare gli eventuali problemi;

Organizzarsi per il parto offre alla futura mamma tutti i consigli su dove e come partorire, accompagnandola dal travaglio fino ai primi minuti di vita del bambino.

27
Sicurezza per il tuo bambino. Il tuo naturale senso di protezione: consapevolezza serena e informazioni corrette dalla nascita alla scuola
2 copie
Centro studi Prénatal

28
97 modi per far ridere il tuo bambino
J. Moore
Magazzini Salani
l bambino ha un’età compresa tra tre e quattordici mesi. Volete assolutamente vedere un sorriso stampato sul suo visino. Volete che smetta di lamentarsi, piangere, fare i capricci, oppure volete solo attirare la sua attenzione, dimenticare i vostri problemi, scaricare la tensione della giornata (magari la fatica è causata proprio da lui, il bebé).

Provate allora questi semplicissimi, ma assolutamente efficaci modi per far ridere un bambino. Tra cui: i dieci BAU-CETTE (CETTE-BAU, CUCU-SETTE, SETTEMAMAU) più famosi del mondo, LA GARA DELLE FACCE DA RANA, IL PAGLIACCIO NELLA SCATOLA e quella vecchia gloria destinata a non passare mai di moda: LA PERNACCHIETTA

29
Il codice violato 2011. Le violazioni del codice internazionale sulla commercializzazione dei sostituti del latte materno in Italia

IBFAN

30
Via il pannolino (versione pdf stampato)
E. Dal Prà
Il leone verde
Negli ultimi anni l’età a cui si toglie il pannolino si è innalzata notevolmente, complici i pannolini usa e getta, tanto comodi quanto poco biodegradabili, e i timori di genitori, pediatri ed educatori di non mettere ansia al bambino. Mamme e papà si trovano allora disorientati: da una parte si vorrebbe il bambino autonomo dal pannolino il prima possibile, e dall’altra si temono le conseguenze di un’educazione troppo precoce alla pulizia.
Che fare? Questa guida illustra quale sia il percorso più semplice e più piacevole per togliere il pannolino, senza forzature e conflitti, tenendo presente che non esistono ricette precosituite, ma molto dipende dal temperamento del bambino e dalla reale disponibilità del genitore. Sfata i miti più comuni riguardo all’educazione al vasino, all’enuresi, all’età di inizio del processo di “spannolinamento”. Prende in considerazione i vari approcci esistenti, alla luce delle ultime ricerche scientifiche e nella consapevolezza di come questo aspetto sia una pietra miliare nellamaturazione fisica e psicologica del bambino e uno dei primi passi verso il raggiungimento dell’autonomia, in una prospettiva educativa, etica ed ecologica.
Il volume è arricchito delle testimonianze di tante mamme e papà che hanno voluto condividere le loro esperienze.

Elena Dal Prà è pedagogista e insegnante di massaggio infantile; approfondisce tematiche legate all’allattamento, alla crescita dei bambini, alla disciplina dolce e in particolare alle questioni educative e ambientali relative allo svezzamento da pannolino. Dopo alcuni anni di lavoro nell’ambito della formazione e dell’orientamento professionale, dal 2005 svolge attività di consulenza per enti pubblici e associazioni per il sostegno della donna, madre e lavoratrice. Scrive per il web aggiornandositi dedicati alla genitorialità e moderando forum di discussione.

31
Il bebé. Manuale di istruzioni per l’uso.
L. e J. Borgenicht
Kowalski editore
Attraverso semplici consigli e colorati schemi grafici, il manuale risponde alle domande più frequenti: qual è la procedura ottimale per mettere un pannolino? Come posso programmare il mio bambino perché dorma tutta la notte? Ogni quanto devo portarlo dal pediatra per il tagliando? Con humour, autorità e competenza gli autori offrono centinaia di consigli utili a chi voglia apprendere le basi delle tecniche di controllo e gestione dei bambini da 0 a 12 mesi.

BIBLIOTECA MAMMA CONTEMPORANEA
ABBRACCIAMOLO SUBITO!
Michel Odent

“La riscoperta degli istinti del neonato, comuni a tutti i mammiferi, getta luce su tanti aspetti della vita, a cominciare dalla nascita.
La ricerca del contatto tra madre e figlio, il bisogno di sentire l’odore della madre… sono tratti naturali che vanno rispettati.

Ma la riflessione di Odent non si ferma qui. Nella sua tenace difesa del parto naturale, in opposizione alla prevaricante tecnologia, si cela una convinzione profonda e più vasta: riscoprire le origini animali dell’essere umano significa anche valorizzare i suoi istinti “ecologici” in favore della conservazione della specie e della natura.
AUTORE

Michel Odent – Dopo 23 anni spesi come primario di chirurgia nel piccolo ospedale francese di Pithiviers, fonda a Londra, nel 1985, il Primal Health Research Centre, specializzato nello studio degli effetti a lungo termine sulla salute delle modalità del parto, dei primi istanti di vita del neonato e della sua interazione con la madre. Oggi, alla sua attività di medico e ricercatore, unisce quella di insegnante in numerosi convegni e seminari in tutto il mondo. È autore di circa 50 articoli scientifici e di 11 libri, pubblicati in 21 lingue.”

Fonte: http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__abbracciamolo_subito_odent.php

20130827-163843.jpg

20130827-163915.jpg

Roberto Fraioli, Thoeni Albin
L’Acqua e la Nascita
Gli esercizi in gravidanza e il parto in acqua

Informazioni aggiuntive

Editore: Red Edizioni
Data pubblicazione: Marzo 2009
Formato: Libro – Pag 93 – 16,5×21
Note: Illustrato con foto a colori
14 Febbraio 2014 – Questo prodotto ha come titolo L’Acqua e la Nascita, scritto da Roberto Fraioli, Thoeni Albin, è disponibile nella categoria Genitori e figli e ha come oggetto Gravidanza. Distribuito da Red Edizioni e pubblicato nel mese di Marzo 2009
prezzo è di € 9,90.

Da alcuni anni è in crescita il numero delle strutture ospedaliere dove è possibile effettuare il parto in acqua, che da pratica alquanto ‘originale’ si è ormai trasformato in metodo scientifico consolidato. Le migliaia di ricerche effettuate, infatti, dimostrano che il parto nell’acqua tiepida reca grandi benefici alla salute di mamma e bambino.

Questo volume spiega come trarre il massimo vantaggio dall’immersione in acqua durante la gravidanza, il travaglio e il parto, alla luce dei più recenti studi clinici, e attraverso le testimonianze di chi ha vissuto in prima persona questa straordinaria esperienza.

Riporta inoltre un elenco aggiornato degli ospedali italiani che offrono strutture idonee al parto in acqua. La Prefazione è di Michel Odent, pioniere della nascita dolce.

Fonte: http://www.macrolibrarsi.it/libri/__l-acqua-e-la-nascita.php

20140214-144844.jpg

Una casa a misura di bambino
di Grazia Honegger Fresco, Sara Honegger Chiari
Prezzo: € 9.00
Fuori catalogo

Descrizione:
Quando in casa arriva un figlio, insieme con la gioia e l’entusiasmo sorge il quesito: come far posto all’ospite tanto atteso, soprattutto nei piccoli appartamenti di oggi, per stare bene tutti insieme? Via via che cresce, i bisogni del bambino di toccare, conoscere, avere un proprio spazio, impongono nuovi cambiamenti. Ecco che la casa può diventare, se pensata anche a misura di bambino, un luogo di scoperte che alimentano la sua crescita. Come andare incontro ai desideri di autonomia dei nostri figli? Come modificare la casa senza spendere troppo, ma senza dimenticare le importanti esigenze di un bambino? Per rispondere a questi bisogni il libro è stato pensato, scritto e illustrato con decine di disegni per mamme, papà e bambini.

Titolo: Una casa a misura di bambino
Autori: Grazia Honegger Fresco, Sara Honegger Chiari
Editore: Red Edizioni
Collana: Economici di qualità
Data di Pubblicazione: Giugno 2005
ISBN: 887447301X
ISBN-13: 9788874473014
Pagine: 127
Formato: illustrato, brossura

Fonte: http://www.libreriauniversitaria.it/casa-misura-bambino-honegger-fresco/libro/9788874473014

20140214-145352.jpg

20140302-222033.jpg

20140302-222100.jpg

20140302-222148.jpg

20140302-222219.jpg

20140302-222256.jpg

20140302-222333.jpg

20140302-222400.jpg

20140302-222432.jpg

20140508-095156.jpg

Genitorialità e maternage

Nascita di una madre – D. Stern, N. Brushweiler

Essere Genitori – G. Honegger Fresco

Sono qui con te, l’arte del maternage – E. Balsamo

Portare i piccoli – E. Weber

Facciamo la Nanna – G. Honegger Fresco

Gravidanza e parto

Venire al mondo, dare alla luce – V. Shmid

Per una nascita senza violenza – F. Léboyer

Abbiamo un Bambino – T. Valpiana, G. Honegger Fresco

L’arte dell’allattamento materno – La Leche League

Un dono per tutta la vita – C. Gonzalez

Tutte le mamme hanno il latte – P. Negri

Alimentazione complementare ed educazione alimentare del bambino

L’alimentazione naturale del bambino – T. Valpiana

Il mio bambino non mi mangia – C. Gonzalez

Io mi svezzo da solo! – L. Piermarini
Massaggio

Shantala – F. Leboyer

Il linguaggio della pelle – Ashley Montagu

Annunci

Un pensiero su “08. LA BIBLIOTECA DI SPECIALMENTE MAMMA

  1. Pingback: Cosa bolle nella pentola di Specialmente Mamma – Appuntamenti di Gennaio/Febbraio 2014 | Specialmente Mamma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...