Riflessioni e documento sulle vaccinazioni pediatriche a cura di mamma Daniela / SESTA PARTE

SESTA PARTE

Altre leggende sulle vaccinazioni

Oltre alla storia di Wakefield, negli anni sono nate altre leggende sulle vaccinazioni: presunta tossicità, presunto collegamento con malattie, presunto avvelenamento. In realtà non esiste un solo studio che dimostri la tossicità o pericolosità dei vaccini: certo, restano sempre un farmaco (quindi con possibili effetti collaterali), ma hanno ampiamente dimostrato la loro efficacia dopo decenni di utilizzo. Non esiste prova migliore: miliardi di individui nel mondo sono stati e sono tuttora sottoposti a vaccinazione… eppure il genere umano non si è estinto a causa di una strage dei piú piccoli e ha invece raggiunto una media di vita e una livello di benessere fisico mai conosciuti, nella sua storia evolutiva, soprattutto nelle fasce piú deboli (come in bambini), un tempo vittime di terribili malattie.
Anziché dare la colpa alle auto, all’inquinamento o agli attentati all’ambiente che non ci salvano certo dalle malattie, è diventata un’abitudine attaccare i vaccini, grazie ai quali una moltitudine di persone si è salvata da gravi patologie. Chissà perché non esistono movimenti contro la vendita di cibi carichi di colesterolo o delle sigarette (eppure «qualche prova» che le sigarette facciano male e il colesterolo riduca l’aspettativa di vita esiste). Il dubbio è: le associazioni contrarie all’uso di questi farmaci hanno interessi economici identici a quelli che tanto criticano? Come mai propongono sempre un’alternativa a pagamento ai vaccini? In effetti utilizzano qualsiasi arma (anche la piú scorretta) per denigrare i vantaggi dell’immunizzazione di massa.

(Continua…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...